Posts Tagged ‘star wars’

Ackbar

dicembre 15, 2016

ackbar

Oggi esce Rogue One, una storia Star Wars.
So solo che è una sorta di spin-off a cavallo dell’Episodio III e IV (sarà vero?).
Mi sono quindi immaginato un giovane Ammiraglio Ackbar, uno che fra i personaggi sta serenamente fra la top five, che già pensava alle trappole imperiali.
Un’oretta di pittura. Divertente.

It’s a trap!

Annunci

Star Wars – The force awakens

dicembre 15, 2015

Domani è il 16 dicembre, domani esce Star Wars!
Che la forza sia con voi.

Yoda

Yoda

Vince YODA!

aprile 9, 2013

DF

Me lo vedevo così, un po’ incicciato dagli anni che passano pure a lui, esultare per la sua scontata vittoria.
E invece no… con molta sorpresa.

Di che parlo?
Parlo di THIS IS MADNESS, il torneo (super nerd) che contrapponeva le forze del bene a quelle del Lato Oscuro per decretare il personaggio più importante di Star Wars.

E pensavo vincesse Darth Vader, il padre di Luke (noooooooo) e della principessa Leyla, quello che uccide Obi Wan, che salva il figlio da Palpatine, quello che respira con l’aereo sol.

Lui.

Quello che in Italia, non si sa perché, hanno ribattezzato Dart Fener (così come hanno fatto per il povero R2D2 rinominato bruttamente C3P8)

Lui lui. Dart Fener!

Io non me lo aspettavo. Sono sincero.

Ho seguito tutto il torneo e in finale ho votato il grande piccolo Yoda, il vincitore, il più bulo, il più forte, il più inverosimile, ma immaginavo che avrebbe vinto lui, Vader… E con lui tutto il lato oscuro del web…

I dati erano fuorvianti:
all’arrivo in finale la somma delle percentuali ottenute da Darth Vader é ben 45 punti più alta di quella ottenuta da Yoda (317 vs. 272); sarebbe stato assurdo ottenere un risultato diverso da questo… e invece i fatti mi hanno felicemente smentito! Che bello!
Fener è fico, per carità, ma vuoi mettere la potenza con il controllo del nanetto verde! (A cui non piace montare le Billy)

“Troppo forte la sua forza è”, direbbe Yoda, “per passare agli occhi di tutti inosservata” ma pare non sia bastata.

Complimenti Yoda (finalmente voto uno che vince!!!).

Usate la forza.
PS: se hai capito quel noooooo sei nerd quasi quanto me!

bracket_final

Scusate l’assenza, ma c’è Strudel

marzo 20, 2012

Sono immerso nella produzione 3D questi giorni, tempo materiale e illuminazione celebrale per scrivere fra queste pagine cose intelligenti non esistono.
Cari followers abbiate quindi pazienza!
Ma i blogger non professionisti sono così, non lo sapevate?
Siamo lunatici, assenti, anarchici… facciamo come cazzo ci pare.

Da un po’ i miei alleati sono solo hypernurbs, boleane, hairs e mograph… e il loro caro vecchio papà Cinema 4D.

Voi direte “e che robba è!!??!”
Io dico “robba complicata, molto, che vi fa fare però illustrazioni e animazioni 3D secondo tanti molto belle!”
“ahhhhh, stica!”
“si infatti, stica!”

Intanto per riempire la vostra lettura con un’immagine delle mie godetevi il mio personale guerriero Jedi.

Si chiama STRUDEL
Nato dall’accoppiamento felice fra la sorella del por’ Chewbecca di Star Wars
e di quel pippatore di Sully di Monster and Co, Strudel è appena entrato nella scuola da apprendista Jedi di Naboo gestita dal maestro Yoda,
e visto la mole gli sono state affidate ben due spade laser.
Strudel è quindi un super Padawan!!!

I suoi punti di forza e armi strategiche:
– può lanciare palle di pelo rotanti.
– per autodifesa, può incendiarsi con le spade per poi fare la muta di nuovo pelo in 4,3 sec.
– il suo occhio può generare un fascio laser ipoallergenico.

I suoi punti deboli:
– gli scappa spesso la cacca (pelosa).
– non ha la coda quindi tende a cadere in avanti.
– è allergico al pelo di gatto egiziano.

Cari personaggi del male, abbiate paura.
In pochi mesi Strudel vi annienterà!!!

Che la forza sia con voi.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: