Mezza mela che se ne va

Questa notte… Steve Jobs è morto .
Ed io sono piuttosto triste.

Ricordo le parole di mio fratello quando ad agosto El Jobso abbandonò la guida della sua Apple perché il cancro che lo avrebbe ucciso da li a poco più di un mese non lo rendeva più in grado di adempiere alle sue mansioni:

“Adesso che non c’è Steve, sembrano solo dei computer”.

Oggi ancora di più.
Oggi la tastiera con cui sto scrivendo queste righe suona diversamente.
Sembra troppo una tastiera…

Forse nessuno più di lui è riuscito a dare un’anima alle sue creazioni: iPod, iPad, iMac, iPhone… tutto inizia con una i che in inglese è IO.
Non stai interagendo con una macchina, ma con un IO ben definito e con una propria personalità.

Qualcuno potrà obiettare che questo è puro ideale da era del consumismo, ci sta’, non lo nego, perché mira a fidelizzare il consumatore al prodotto, a renderlo speciale.
Ma pensate bene però: i suoi sono sempre stati oggetti di indiscusso valore estetico e soprattutto funzionanti senza problemi. Per di più oggetti e sistemi anticipanti tutti gli altri. Futuristici direi. Con questi si è dato moltissime volte l’avvio agli standard del concetto di “nuovo”.

Non se ne va quindi un semplice creatore di cose, di indiscusso design, facilità d’uso, funzionalità, se ne va il creatore di novità più importante dell’era informatica.

Se ne va il mentore di molti dei giovani di oggi, di almeno quelli che credono che siano le idee a fare ancora la differenza.

Mi piace inoltre ricordarlo con le parole di Obama “Steve era uno dei più grandi innovatori americani, abbastanza coraggioso da pensare differentemente, audace abbastanza da credere di poter cambiare il mondo, e abbastanza talentoso da farlo.”

Se ne va’ un grand’uomo, e con lui mezza mela.
Ciao Steve.

Think different

Tag: , , , ,

Una Risposta to “Mezza mela che se ne va”

  1. Michele Brustenghi Says:

    .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: