Rafting sul Nera a Marmore

La cosa più Rock n’ Roll del 2008!!!

Domenica, ore 11, ci vediamo piuttosto puntuali a San Martino; destinazione Marmore, nel dettaglio, rafting sul fiume Nera.

Ero teso, ora sono molto felice, stanco, ma rilassato nell’anima.

Arriviamo alle 13e30 circa al campo di Rafting Marmore.
Accoglienza subito incredibile, ci fanno a sentire a nostro agio e ci tranquillizzano con frasi tipo questo da firmare è il vostro certificato di donazione organi….🙂 BULI!
Alle 14e15 circa ci vestiamo… sembriamo tutti le tutine di Zelig, ma in versione extra tesa e un po’ spaventata.

Scendiamo nel piazzale e facciamo un mini corso ironic-based su come si fa rafting… e qui ci starebbe bene un aahahahaahahahahaa
a parole è semplice, lì ci metti un po’ a capirci qualcosa!

Si fanno i gruppi:
nel nostro gommone degli otto che eravamo ne entrano quattro: io, Pietro, Daniele e Mariachiara (che avevo spaventato a puntino, era così tesa che se la toccavi vibrava come una nota di un’ottava inpensabile!!!), gli altri quattro sono sull’altro.

Ci mettono insieme ad una simpatica coppia di Milano, in vacanza in Umbria e alla guida c’è Umberto, supereroe, così si definisce, che dal 1990 scende rapide e dal 2000 fa la guida a noi poveracci lì sul fiume Nera.
Fra parentesi: Umberto mi è sembrato un grande, capace, attento, subito in grado di stabilire l’autorità che necessita un viaggio del genere per un fiume in fermento; rocce a spuntare dal pelo dell’acqua e pericoli in ogni lato, come l’incapacità di tutti noi!!!

ore BOH! e chi l’ha visto!? si parte!
In uno scenario a dir poco spettacolare, ovvero l’ultimo salto della Cascata delle Marmore, ci si imbarca… il cuore batte a mille, il mostro da lassù tira acqua a secchiate gigantesche, là sotto siamo tutti piccoli e piuttosto fragili, ma si parte.
Umberto urla il suo primo Avanti! al suo iniziale schifoso (parole sue!!) equipaggio.

Siamo dentro il Nera, stiamo facendo rafting!!!

Salto, contro salto, prime spruzzate in faccia, primi dolori ai glutei, addominali e braccia.
Poi però, cascatine, grotte, strettoglie, rocce al pelo, e semicadute.
Divertimento grandioso, si urla tutti dal gusto!
Nessuno cade, nessuno si fa male, e quello schifoso iniziale pian piano si trasforma in quacosa di meglio tipo bravi! abbiamo seguito una buona linea!.
L’equipaggio ha preso quindi confidenza e perso gran parte della paura, ed Umberto si incazza sempre di meno.
Anche il salto di grado IV°+ su sei livelli di rafting passa innoquamente, e allora la paura è definitivamente scesa più veloce di noi a valle!!!!!!

45 minuti di divertimento con bagno finale nelle acque gelide del Nera.
Lo consiglio tantissimo a tutti, e siccome ieri prima di partire per far crescere in me la paura, quindi l’adrenalina, quindi il divertimento, sono andato per blogs a scovare informazioni, beh, sappiate che una cosa così NON SI DEVE ASSOLUTAMENTE PERDERE.

Ecco perchè scrivo:
La paura migliora di molto la qualità del divertimento!

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

9 Risposte to “Rafting sul Nera a Marmore”

  1. michele Says:

    bravi!
    belle foto
    ciao

  2. Sara Says:

    Grande esperienza! Sono passati 5 anni ma ancora ricordo esattamente le mie emozioni quando anche io ho fatto questo percorso …il rafting..uno sport che anche le donne possono fare (nonostante io lo abbia fatto con un gruppo di soli uomini)!!
    Sarebbe bello provalo in un torrente del Trentino! Magari ci riprovo fra 8 mesi.

  3. daniele Says:

    E bravo Matti…
    concordo con il tuo romanzesco racconto!!!
    è stato davvero divertente,magari ci si ritorna e scendiamo in idro-speed o in canoa!!!!comunque quando certe cose si fanno in buona compagnia è sempre ….FOOORTE!!!

  4. superficosimone Says:

    STI FRAIDI!
    Appena torno dalle mini&immense vacanze sarde, mi vedo sulla scrivani del sor dito un bel cd con su scritto ” rafting sul fiume nera” ed ho pensato: sti fraidi me ce devono riportare!
    Visto il ponte? o almeno quel pezzetto che è stato costruito!

    Io nel frattempo sono in ufficio a scaricare posta ma le mie ferie finiscono il 24 mica nn’sò matto!
    ciao!

  5. nuvolette Says:

    anch’io lo voglio fare!!!!! ma avete prenotato prima di andare? Devo solo trovare qualche pazzo da coinvolgere… vado a fare un po’ di telefonate!!!🙂

  6. brusmat Says:

    abbiamo prenotato si, e meglio è se siete in multipli di 6 altrimenti vi dividono. se hai problemi fai sapere che io ci torno volentierissimo!!!
    ciao

  7. Paolo5B Says:

    Bravo mitico Brus! Belle foto… esperienza da provare sicuramente! Ciao!

  8. Raffaele Says:

    segnalo che il sito cui fare riferimento per il rafting alle marmore è http://www.raftingmarmore.com.
    Rafting Marmore

  9. Nati Says:

    Grazie x queste belle descrizioni ke a questo punto l’adrenalina è salita ancora di più….in ogni caso abbiamo un posto libero x domani chi vuol salire a bordo è il benvenuto : ) !!! ciaooo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: