Le pagelle di VICO

marcoleone.jpg

Come ogni settimana “giocata” ecco le pagelle dell’ultimo incontro
redatte dal nostro “Ziliani” Francesco Vico…

…per fare due risate!

17 Gennaio 2006
Real ICSIM – Atletico VIRKON: 10-8
ROSSINI Stadion Terni

Angelucci: Finisce l’incontro infortunato l’austero difensore collescipolano, e solo questo lo salva dall’ira dei suoi compagni (e non solo). Durante il match fa di tutto: commette falli da tribunale dell’AIA, teorizza un complotto della squadra avversaria secondo il quale egli sarebbe l’oggetto da mirare con il pallone, segna nella propria porta un gol alla inzaghi, una brutta entrata ed il buon Dio pongono fine allo spettacolo: MACCHIAVELLICO 5

Bellucci: La prestazione non sarebbe neanche male, segna e para, se non fosse per un episodio alquanto singolare. In piena azione avversaria nel secondo tempo abbandona il campo per sincerarsi delle condizioni di Angelucci già ritirato negli spogliatoi , si mormora una latente omosessualità di entrambi : EQUIVOCO 6

Giuseppini: Sacrificato in difesa, con il supporto (vocale) di Angelucci, spera sin dall’inizio che tutto finisca presto. Tuttavia, come tutti i comandanti, resta al timone fino alla fine e naturalmente la barca… affonda: HASTA SIEMPRE 5,5

Monaldi: Ringalluzzito dalla pioggia, dall’aperitivo al bar, e da alcuni pagamenti che insperabilmente ottiene nei tre giorni precedenti il match, riesce a mettere a segno un paio di gol dalla distanza, I compagni cercano di convincerlo che la distanza giusta da cui dovrebbe tirare sia quella dal campo a casa sua; non demorde: A CREDITO 6

Paolo: Il sostituto di Locci non riesce esprimersi al meglio a causa del campo e dei compagni. La squadra sa di poter contare su di lui ma diciamolo la prestazione è stata opaca : ALLA PROSSIMA 5

Locci:
Francesco Locci non ha potuto disputare il match : ASSENTE 7,5

Vico: Il fantasista non convince nessuno, prova qualche numero da circo Togni, finisce a scrufolare in terra un paio di volte come li porchi: non ispira, segna poco, non marca e non rientra. Tuttavia grazie ai poteri conferiti dalla super minchia un paio di gol li butta dentro anche ieri sera: SVALUTESCION 4,5

Brustenghi: Si muove con la velocità di un leone marino riesce a non buttare dentro palloni da capogiro, allora per rifarsi va in porta, la sua, e segna li. Da due anni a Terni il centravanti perugino pare abbia imparato solo un vocabolo del vernacolo locale: picchia: E PICCHIA SIA 4

Annunci

2 Risposte to “Le pagelle di VICO”

  1. Trapattoni Says:

    Consiglio il ritiro a Marmore o di cambiare sport

  2. brusmat Says:

    Chiunque tu sia, fatti riconoscere!! andremo a giocare insieme a Curling…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: